Designata la commissione cerca

La nuova presidenza PLR dovrebbe essere eletta il 2 ottobre 2021

Una commissione cerca, presieduta da Saskia Schenker - rappresentante dei Cantoni in seno al Comitato direttivo del PLR.I Liberali Radicali Svizzeri e presidente del PLR Basilea Campagna - è stata incaricata dalla Conferenza dei presidenti cantonali PLR (CPP) di condurre la procedura per la ricerca della persona che sarà chiamata a succedere a Petra Gössi alla presidenza PLR. La data limite per il deposito delle candidature è fissata al 15 agosto e sarà seguita dalla fase dedicata alle audizioni. Il 2 ottobre 2021 i delegati del PLR Svizzero eleggeranno il/la nuova/o presidente. Fino a quel momento non verrà rilasciata alcuna comunicazione in merito al processo di selezione.

[Translate to Italiano:]

[Translate to Italiano:]

La Conferenza dei presidenti cantonali (CPP) del PLR.I Liberali Radicali si è riunita in modalità virtuale mercoledì sera per discutere a proposito del processo di successione della presidente del partito Petra Gössi. La CPP ha nominato all’unanimità la commissione cerca, composta da:

  • Saskia Schenker (presidente), rappresentante dei Cantoni in seno al Comitato direttivo del PLR.I Liberali Radicali Svizzeri e presidente del PLR Basilea Campagna
  • Beat Walti, capogruppo PLR alle Camere federali, Consigliere nazionale ZH
  • Andrea Caroni, vice presidente del PLR Svizzero, Consigliere agli Stati AR
  • Olivier Feller, vice capogruppo PLR alle Camere federali, Consigliere nazionale VD
  • Philip Mosimann, presidente degli Amici del PLR
  • Andri Silberschmidt, Consigliere nazionale ZH    

Alla commissione cerca è stato affidato il mandato di definire il profilo richiesto, raccogliere le candidature alla presidenza del partito, svolgere le audizioni ed esaminare le candidature. Terminato questo processo, la commissione redigerà un rapporto con le proprie proposte all’attenzione della CPP. La procedura prevede che le candidature dovranno pervenire alla commissione cerca entro il 15 agosto. A settembre si svolgeranno le audizioni da parte della CPP. Il 1° ottobre, la CPP elaborerà una proposta da portare all’attenzione dell’Assemblea dei delegati, che il 2 ottobre eleggerà il/la nuovo/a presidente del partito.

Nel corso della procedura, i membri della commissione di selezione non risponderanno ad alcuna domanda dei media a proposito del processo di selezione.


PLR.I Liberali Radicali. Avanti insieme.

Arnaud Bonvin
Floriane Wyss